Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Colletta di Castelbianco - un borgo medievale rinato

Data:

23/09/2019


Colletta di Castelbianco - un borgo medievale rinato

Colletta di Castelbianco è un borgo medioevale unico in Liguria, che, dopo essere stato completamente abbandonato, vent’anni fa è “riemerso” dalle rovine, grazie all’opera del famoso architetto Giancarlo De Carlo incaricato dell’intervento di restauro, con risultati di grande successo. Altrettanto importante all’epoca, era la fornitura di connessioni a banda larga in tutto il paese, che fece diventare Colletta il primo Borgo Telematico medievale al mondo. Colletta si è così sviluppata, attirando residenti sia italiani che stranieri che formano un’interessante comunità internazionale, oltre a diventare un’importante attrazione turistica durante tutto l’arco dell’anno.

Per raccontare l'unicità della rinascita dell'antico borgo e della sua particolare bellezza, è stato pubblicato il volume "Colletta di Castelbianco - Dal XIII secolo ad oggi", in lingua italiana ed inglese. Si tratta di un libro accattivante, composto da 12 capitoli scritti da 14 autori, 10 italiani e 4 stranieri, che racconta la storia più antica dei primi insediamenti del borgo, fino al complesso intervento di recupero urbano, dando anche informazioni sulla zona in generale e sui prodotti enogastronomici e sul dialetto locali. 

Questo Istituto in collaborazione con l'Ambasciata d'Italia, è lieto di presentare il libro qui da noi. Alla presentazione, saranno presenti varie persone coinvolte nel progetto e che hanno contribuito con articoli nel lribo, e che quindi racconteranno la storia di Colletta: l'amministratore Cinzia Bettella; architetto Ole Wiig, il curatore del libro; nonché Roberto Sartori, amico di Colletta e che racconterà un po' delle vicende del villaggio visto dall'esterno.

La presentazione si terrà in lingua norvegese ed inglese. 

.

 

 

Informazioni

Data: Lun 23 Set 2019

Orario: Alle 18:30

Organizzato da : IIC Oslo

In collaborazione con : Ambasciata d'Italia in Oslo

Ingresso : Libero


Luogo:

IIC Oslo, Oscarsgt. 56

838