Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Settimana della Lingua Italiana nel Mondo: Grazia Deledda in esalettura

Data:

14/10/2019


Settimana della Lingua Italiana nel Mondo: Grazia Deledda in esalettura

Il progetto "Grazia Deledda in esalettura" nasce nel 2016 in occasione delle celebrazioni per i 90 anni dal conferimento del Premio Nobel e gli 80 anni dalla morte di Grazia Deledda, e intende rendere disponibile in un sistema di esalettura l’opera della scrittrice premio Nobel.

Il progetto prevede che nel corso di un incontro di lettura, due novelle siano lette da comuni cittadini secondo un ordine che prevede una lettura effettuata da un lettore vedente da un libro scritto in nero, cioè nei comuni caratteri di stampa, e una lettura eseguita da un lettore cieco che leggerà dal braille. Questa sequenza dimostrerà che non esiste nessuna differenza nella resa della lettura fra un individuo vedente ed uno cieco quando entrambi padroneggiano il loro strumento di accesso alla cultura. Nel corso della manifestazione ai lettori sarà affiancato un interprete LIS (Lingua dei Segni Italiana) che renderà godibile l’evento anche ai cittadini sordi, per testimoniare che il progetto "Grazia Deledda in esalettura" intende essere un veicolo di diffusione culturale aperto a tutti indifferentemente.

La testimonianza dell’intero lavoro verrà raccolta all’interno del sito Grazia Deledda in Esalettura nel quale oltre che a poter scaricare e visionare gratuitamente le novelle in tutte le loro differenti estensioni, sarà anche possibile navigare all’interno di tutto il materiale che verrà raccolto tappa dopo tappa, comprese le testimonianze dirette dei partecipanti e del pubblico. Su tale sito sono inoltre disponibili i file audio e video delle novelle che sono stati realizzati in studio così da poterli rendere disponibili nel miglior formato possibile.

Informazioni

Data: Lun 14 Ott 2019

Orario: Alle 18:30

Organizzato da : IIC Oslo

In collaborazione con : Unione Italiana Ciechi di Nuoro

Ingresso : Libero


Luogo:

IIC Oslo, Oscarsgt. 56

847